Roseto Capo Spulico ottiene la Bandiera Blu 2017

E' ufficiale: Roseto Capo Spulico ottiene la Bandiera Blu 2017. Dopo 13 anni torna a sventolare sul lungomare della Città delle Rose il prestigioso riconoscimento della Foundation for Environmental Education che premia, tra le altre, le località balneari che si sono distinte per la limpidezza del proprio mare e per la qualità dei servizi offerti ai cittadini e ai turisti. L'ambito vessillo è stato consegnato al Comune di Roseto Capo Spulico nel corso della conferenza stampa tenutasi Lunedì 8 Maggio presso l'Auditorium del Consiglio Nazionale delle Ricerche a Roma, nelle mani del Sindaco Rosanna Mazzia e dell'Assessore alle Politiche Ambientali Lucia Musumeci, giunte nella Capitale in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale insieme al Responsabile dell'Ufficio Tecnico, Geom. Gianni Marangi, all'esperto in materia ambientale, Ing. Raffaele Russo, e al Presidente della Associazione Virtual Community, Dott. Domenico Depalo.

Durante la manifestazione, che ha celebrato il trentennale del programma internazionale Bandiera Blu, sono state premiate quelle località le cui acque sono risultate eccellenti – come stabilito dai risultati delle analisi effettuate dalle Agenzie Regionali per la Protezione dell'Ambiente (Arpa), e che hanno rispettato i rigidi criteri previsti dalla Fee, tra cui prima di tutto l'efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria; la raccolta differenziata e la corretta gestione dei rifiuti pericolosi. Non secondari nella valutazione fatta dalla FEE nell'attribuire il prestigioso riconoscimento sono i servizi offerti agli utenti sulle spiagge come quello relativo al personale addetto al salvamento, nonché l'accessibilità per diversamente abili e anziani; vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato e aree verdi; ampio spazio dedicato ai corsi di educazione ambientale, rivolti in particolare alle scuole, ai turisti e ai residenti.

Roseto Capo Spulico, dunque, torna a far parte delle 163 le località rivierasche italiane sulle quali sventolerà la Bandiera Blu 2017, coronando il percorso virtuoso portato avanti dall'esecutivo guidato dal Sindaco Mazzia.

Un grande risultato è sempre il frutto di un grande lavoro di squadra. Quindi prima di tutto un ringraziamento particolare lo voglio indirizzare a tutti i miei collaboratori. Siamo molto orgogliosi di questo obiettivo raggiunto che per noi, comunque, costituisce un punto di partenza. La Bandiera Blu, lo sanno tutti, è il riconoscimento di un percorso nel segno della conservazione e della valorizzazione del patrimonio ambientale, ma anche di una serie di buone prassi tese a rendere sostenibile il rapporto uomo-ambiente sul territorio. E' quindi la conferma che le politiche portate avanti in questo settore dall'Amministrazione Comunale vanno nella giusta direzione. Ora si tratta di lavorare per onorare questo prestigioso vessillo. Per questo motivo l'Amministrazione Comunale, ed in particolare tutto il settore Ambiente, lavorerà ancora più intensamente insieme ai Cittadini, gli Operatori e ai nostri Ospiti per consolidarlo nel tempo”.

di Giovani Pirillo

e-max.it: your social media marketing partner

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.