Inseguimento sul Lungomare di Roseto, Arrestato un Uomo.

Inseguimento sul Lungomare di Roseto, Arrestato un Uomo.

Pomeriggio di tensione a Roseto Capo Spulico, teatro di un inseguimento da parte delle forze...

Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019!

Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019!

Non c’è due senza tre, verrebbe da dire, con la terza riconferma consecutiva per...

Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019 per l

Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019 per l

Non c’è due senza tre, verrebbe da dire, con la terza riconferma consecutiva per...

Speciale Elezioni Amministrative 2019

Speciale Elezioni Amministrative 2019

Con la presentazione delle liste si apre ufficialmente la Campagna Elettorale per le Elezioni...

Il Sindaco Rosanna Mazzia Presidente dell'Associazione Nazionale Borghi Autentici d'Italia

Il Sindaco Rosanna Mazzia Presidente dell'Associazione Nazionale Borghi Autentici d'Italia

Il nuovo Presidente Nazionale dell'Associazione Borghi Autentici d'Italia è l'Avvocato...

  • Inseguimento sul Lungomare di Roseto, Arrestato un Uomo.

    Inseguimento sul Lungomare di Roseto, Arrestato un Uomo.

    Domenica, 19 Maggio 2019 22:27
  • Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019!

    Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019!

    Venerdì, 03 Maggio 2019 16:34
  • Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019 per l

    Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019 per l

    Venerdì, 03 Maggio 2019 16:33
  • Speciale Elezioni Amministrative 2019

    Speciale Elezioni Amministrative 2019

    Giovedì, 02 Maggio 2019 11:24
  • Il Sindaco Rosanna Mazzia Presidente dell'Associazione Nazionale Borghi Autentici d'Italia

    Il Sindaco Rosanna Mazzia Presidente dell'Associazione Nazionale Borghi Autentici d'Italia

    Venerdì, 12 Aprile 2019 12:43

I Nostri Ultimi Scatti...


Inseguimento sul Lungomare di Roseto, Arrestato un Uomo.

Pomeriggio di tensione a Roseto Capo Spulico, teatro di un inseguimento da parte delle forze dell'ordine per braccare due malviventi in fuga. I due banditi, alla guida di un veicolo, un Iveco Daily rubato con all'interno arnesi da scasso, hanno forzato il posto di blocco della Guardia di Finanza posizionato all'altezza del Castello Federiciano, lungo la Statale 106, lanciandosi in una folle corsa sul lungomare rosetano. Immediata l'azione degli uomini delle Fiamme Gialle, che hanno inseguito a sirene spiegate i due malviventi fino a braccarli all'altezza del Punto Informazioni, nei pressi della centralissima Piazza Azzurra, dove proprio in quel momento si erano appena conclusi i festeggiamenti per la consegna della Bandiera Blu. Sentendosi ormai messi alle strette, i due malfattori hanno tentato la fuga a piedi, abbandonando il camion in marcia, che ha terminato la propria corsa andando a sbattere contro alcuni veicoli in sosta. 
La fuga a piedi di uno dei due malfattori è terminata a breve distanza grazie al tempestivo intervento delle forze dell'ordine e di alcuni volontari. L'uomo, di cui al momento non si conoscono le generalità, è finito in manette ed è attualmente in custodia presso la caserma della Guardia di Finanza di Montegiordano, in attesa del trasferimento presso la casa circondariale di Castrovillari. 

di Giovanni Pirillo

Sulle tracce del complice si stanno muovendo i Carabinieri della locale stazione, agli ordini del Maresciallo Marco Carafa, che insieme ai colleghi delle Fiamme Gialle, coordinati dal luogotenente Massimiliano Montinari, stanno pattugliando il territorio per impedirne la fuga. A coadiuvare le attività di indagine, il locale Comando di Polizia Municipale, l'Associazione Nazionale Carabinieri di Roseto, e tanti volontari che, in modo pronto e generoso, si sono prodigati per rendere ogni informazione utile alle forze dell'ordine e alla ricerca del complice in fuga. 
Il clima di tensione creatosi durante il pomeriggio ha suggerito di sospendere, di comune accordo, la manifestazione e le iniziative elettorali in programma per stasera.

Terza Volta Consecutiva, Roseto è Bandiera Blu 2019!

Non c’è due senza tre, verrebbe da dire, con la terza riconferma consecutiva per Roseto Capo Spulico nelle mete balneari d’eccellenza della Foundation of Environmental Education – Fee. Per il terzo anno consecutivo, la Bandiera Blu sventolerà sul lungomare rosetano, a testimoniare l’eccellente qualità del suo mare e la valenza del lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale nella tutela e valorizzazione dell’ambiente. 

La Bandiera Blu 2019 insignisce quest’anno 183 località sparse su tutto il territorio nazionale, premiate questa mattina nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi a Roma presso la sede del CNR. Comuni rivieraschi e approdi turistici le cui acque di balneazione sono risultate eccellenti, come stabilito dai risultati delle analisi che, nel corso degli ultimi quattro anni, le Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) hanno effettuato nell’ambito del Programma Nazionale di monitoraggio, condotto dal Ministero della Salute, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente.  

Roseto Capo Spulico, confermando l’ottimo lavoro svolto in questi anni e implementando i servizi rivolti ai Cittadini e agli Ospiti con una costante attenzione alla salvaguardia ambientale e all’accessibilità al “sistema mare”, potrà fregarsi ancora una volta di questo importante riconoscimento, e accrescere il proprio appeal nei mercati turistici nazionali e internazionali. 

Un premio che attesta la bontà del lavoro svolto, certificata dalla rispondenza ai criteri stringenti fissati dalla Fee per l’ottenimento della Bandiera Blu, tra cui l’assoluta eccellenza delle acque di balneazione secondo regole più restrittive di quelle previste dalla normativa nazionale sulla balneazione; regolari campionamenti delle acque effettuati nel corso dell’anno; efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria; raccolta differenziata e corretta gestione dei rifiuti; aree pedonali e ciclabili, arredo urbano e curato; spiagge dotate di tutti i servizi e di personale addetto al salvamento, che garantiscano totale accessibilità a persone diversamente giovani e con disabilità motorie.

Roseto si colloca così nel ristretto club delle località Bandiera Blu in Calabria, insieme alle riconferme di Praia a Mare, Trebisacce, Cirò Marina, Melissa, Roccella Ionica, Soverato, Tortora e Sellia Marina e alle new entry di San Nicola Arcella e Villapiana. Gli approdi turistici ai quali è stata conferita la Bandiera blu sono il Porto delle Grazie di Roccella Ionica e la darsena del porto di Cetraro.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.