E se l'Acqua del Rubinetto fosse Filtrata? Novità in Arrivo a Roseto Capo Spulico!

E se l'Acqua del Rubinetto fosse Filtrata? Novità in Arrivo a Roseto Capo Spulico!

Un altro importante traguardo è stato raggiunto dall’esecutivo guidato dal Sindaco...

Contest Estemporaneo di Fotografia

Contest Estemporaneo di Fotografia

ANIMA SVEVA – prende avvio dalla memoria che ci riconduce a Federico II di Svevia...

La Festa delle Ciliegie giunge alla VI Edizione.

La Festa delle Ciliegie giunge alla VI Edizione.

La Festa delle Ciliegie è ormai diventato un appuntamento da non perdere nel ricco...

La Bandiera Blu Continuerà a Sventolare sui Mari Rosetani.

La Bandiera Blu Continuerà a Sventolare sui Mari Rosetani.

Roseto Capo Spulico si riconferma nell’olimpo delle località balneari...

  • E se l'Acqua del Rubinetto fosse Filtrata? Novità in Arrivo a Roseto Capo Spulico!

    E se l'Acqua del Rubinetto fosse Filtrata? Novità in Arrivo a Roseto Capo Spulico!

    Giovedì, 01 Novembre 2018 08:22
  • Contest Estemporaneo di Fotografia

    Contest Estemporaneo di Fotografia

    Mercoledì, 22 Agosto 2018 08:28
  • E'stArt 2018 - Ecco il Programma dell'Estate 2018!

    E'stArt 2018 - Ecco il Programma dell'Estate 2018!

    Sabato, 21 Luglio 2018 08:44
  • La Festa delle Ciliegie giunge alla VI Edizione.

    La Festa delle Ciliegie giunge alla VI Edizione.

    Giovedì, 31 Maggio 2018 21:19
  • La Bandiera Blu Continuerà a Sventolare sui Mari Rosetani.

    La Bandiera Blu Continuerà a Sventolare sui Mari Rosetani.

    Lunedì, 07 Maggio 2018 16:11

I Nostri Ultimi Scatti...


Il Museo Etnografico

Nel cuore del Centro Storico medioevale, all’interno del Castrum Roseti, di proprietà della famiglia Lillo, che poi lo ha donato gratuitamente al Comune di Roseto CS, è sistemato il Museo Etnografico.


Qui troverete angoli suggestivi da cui traspira un’aria antica quanto pulita di un passato genuino fatto di stenti e sudore, onestà e rispetto,tolleranza e spirito di sacrificio.
Oltre 2000 sono i pezzi esposti al visitatore.

Da quelli del vecchio falegname a quelli del fabbro, a quelli del calzolaio, che mangiava pane e cipolla, chino sul deschetto in attesa che potesse consegnare in tempo il paio di scarpe che sarebbero servite per “domare” la terra…
Insieme con le immagini dell’antico ci sono anche quelle del moderno, nei ritratti di uomini di origini rosetane che hanno fatto parlare di sé…fino al mondo intero, come l’olimpionico, due volte medaglia d’oro ai giochi olimpici di Sidney, Domenico Fioravanti.
Il Museo etnografico di Roseto, così sapientemente creato dal suo Presidente Leonardo Salamone, emigrante che ha trascorso ben 26 anni nelle miniere di Germania, prima di tornare al paese natio, è il monumento più autentico alla Memoria Storica di un borgo le cui origini risalgono alla Magna Grascia, quando Roseto era uno dei 25 siti satelliti della mitica città di Sibari.
Venite a visitarlo così come hanno fatto fino ad ora migliaia di turisti, studiosi, studenti, che se ne sono sempre tornati a casa ricarichi di quel profumo di valori veri, che la società fredda e stereotipata dell’oggi fa di tutto per distruggere e che in questo luogo rivivono come d’incanto, gelosamente custoditi.


Per informazioni e visite è consigliabile telefonare al Presidente-fondatore del museo
Sig. Leonardo Salamone allo 0981/913085 – Cell. 340/64.76.151
Il museo è situato in Via Niccolà Converti n.4 all'interno del Palazzo Municipale

e-max.it: your social media marketing partner

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.